Come inviare soldi dal Messico in Italia ( e in Europa)

Alcuni mesi fa in un mio precedente post, ho spiegato come inviare soldi dall’ Europa (Italia o Spagna) in Messico. In quell’occasione ho consigliato il servizio online TransferWise che ho usato varie volte, e quindi posso assicurare che é un metodo sicuro ed economico dato che trattiene commissioni non molto alte rispetto alle normali commissioni applicate dalle banche. Qualche settimana fa peró mi sono trovato ad affrontare la necessitá opposta: inviare pesos dal Messico verso l’Europa (Spagna o Italia)

 

trasferire-soldi-Messico
Trasferire soldi dal Messico all’Italia

 

 

Purtroppo come in molti sapranno qualora si voglia fare l’operazione contraria, ossia convertire pesos messicani in una valuta come può essere l’Euro, il sistema non lo permette. TransferWise , infatti, permette trasferire pesos solo all’interno del Messico stesso. Questa ultima cosa è giustificata dal fatto che la piattaforma gestisce trasferimenti tra monete che sono per lo piú  rientranti nell’area SEPA .(Single Euro Payments Area)

Trovandomi davanti la necessità di traferire una somma di denaro dal Messico all’Italia ho dovuto quindi scartare questa ipotesi e cercare alternative. Tra le varie proposte che ho trovato le piú convenienti sono risultate le due seguenti:

 

 

 

 

 

Inviare pesos con Western Union

Questa compagnia è molto usata qui in Messico soprattutto per ricevere trasferimenti dagli Stati Uniti. Ricordo ancora le prime volte quando restavo sorpreso nel vedere, soprattutto il sabato mattina, file lunghissime fuori dagli uffici in attesa di ricevere il pagamento di qualche parente emigrato negli USA.
Per quanto riguarda il mio caso specifico, in generale per inviare pesos dal Messico all’Italia la Western Union prende una commissione pari al 15% a partire da una determinata soglia che se non erro è di €12.000  ( $ 252.000 MXN)
Nel mio caso mi feci fare dei preventivi per somme minori e ho visto che fino a € 2.000 ( vale a dire fino a $ 42.000 MXN), la commissione é fissa ed ammonta a € 33 ( vale a dire $696 MXN)

 

Inviare pesos tramite banca

Nel post che ho menzionato prima, spiego anche come aprire un conto corrente in Messico. Come ho precisato in quell’occasione, personalmente ho aperto un conto presso il Banco Santander. La ragione principale del perché ho aperto un rapporto con loro è stata che tra le diverse alternative che ho verificato, questa banca ha il surplus di avere una banca elettronica che funziona abbastanza bene rispetto alle altre.
In particolar modo ho notato che l’opzione Dinero Creciente ( gestibile online grazie anche a un token) consente di mettere da parte risparmi su cui viene riconosciuta una percentuale del 7% di interesse annuale. Questa percentuale risulta essere interessante considerando che generalmente in Europa per i conti deposito delle diverse banche, viene riconosciuto al massimo un 1.8% annuo.
Mi sono rivolto a loro anche per sapere le loro condizioni per inviare soldi dal Messico in Europa ed ho constatato che per bonifici internazionali, il Santander prende un ammontare fisso di 30 USD vale a dire all’incirca € 25 (al tasso attuale)

Successivamente mi sono poi messo in contatto con la mia banca in Europa ( la BBVA) per sapere se loro trattenessero una commissione per la ricezione di un bonifico.
Effettivamente la risposta è stata che loro per la ricezione prendono uno 0.20% dell’ammontare applicando il tasso di cambio del giorno che il bonifico arriva.

 

Facendo un esempio pratico:

Qualora si vogliano trasferire con il Banco Santander dal Messico $ 42.000 MXN ( che corrispondono a € 2.000 al tasso attuale) la commissione totale da pagare sarà:

€ 25 ( pari a 30 USD fissi) +

€   4  ( pari allo 0.20% di € 2.000 per ricezione da parte della banca ricevente)
Totale dell’importo da pagare per il trasferimento € 29

 

Fra le due opzioni ho scelto proprio quest’ultima che a parte essere più economica, mi ha permesso di ricevere l’ammontare direttamente sul mio conto corrente senza dover presentarmi personalmente ad un punto autorizzato Western Union o senza il bisogno di dover delegare un’altra persona per ricevere l’ammontare del bonifico.

Giuseppe Pierri

Salernitano di nascita, dopo essere vissuto 12 anni a Barcellona mi sono trasferito in Messico, a San Juan del Rio, nello stato del Querétaro. A Barcellona ho fatto un master in Digital Marketing ed E-Commerce, materie che mi appassionano da quando ho iniziato a frequentare il W.W.W. seriamente

2 pensieri riguardo “Come inviare soldi dal Messico in Italia ( e in Europa)

  • 29 Maggio 2018 in 13:59
    Permalink

    Ti ringrazio questa informazione, vorrei sapere se attraversso poste italiane, si puó anché inviare soldi da messico in italia? Grazie

    Risposta
    • 24 Agosto 2018 in 11:50
      Permalink

      Ciao Armida,
      innzanzitutto grazie per il tuo commento. Sinceramente non saprei dirti nel senso che magari si possono inviare somme dal Messico in Italia ma dovresti informarti sulle tariffe e se ti conviene oppure no
      Saluti

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: