San Juan del rio, Querétaro, oppure?

Tema: parla di San Juan del rio nello  Stato del Querétaro in Messico.

Ricordate quando alle elementari la maestra ci dava un tema su cui non sapevamo proprio cosa scrivere? Alla fine ci riducevamo al minimo. Del tipo: il mio papá lavora e gli piace il pallone.

Ecco, lo stesso capita a Google.it qualora si digita la chiave di ricerca “San Juan del Rio“; la cittadina dove mi sono traferito da circa un mese. Il risultato di Big G é questo ” San Juan del Río è una città del Messico situata nello Stato del Querétaro.” Punto.

Ora capisco quelli che mi hanno scritto in privato in questi giorni dicendomi:

“Ho letto il primo post del tuo nuovo blog, ma di preciso dove ti sei trasferito? Ho visto le foto, sembra pure carino….ma dove te ne sei andato a vivere?”

 

Evidentemente avranno fatto la ricerca sull’internét e il risultato é quello di sopra. Fortunatamente, se si capisce un poco di castellano, la versione in spagnolo di Google dá qualche informazione in piú. Ricapitolando: lo stato dove ora vivo é quello di Queretaro, il posto dove vivo é San Juan del Rio. Inoltre, da gennaio 2016, SJR insieme ad un’altra cittadina vicinissima che si chiama Tequisquiapan, é entrata a far parte della cosídetta Zona Metropolitana de San Juan del Rio. Insomma sembra un poco il gioco delle scatole cinesi ma considerando che fino a poche settimane fa vivevo a Barcellona, dove tutto é suddiviso in distretti, la logica non é poi cosí diversa.

 

san juan del rio nello stato del Querétro, Messico
san juan del rio nello stato del Querétro, Messico

Cosa ho visto fino ad ora in Messico?

Cosa ho visto in queste poche settimane? Sinceramente per me che sono nato e cresciuto in Italia del Sud, é la prima volta che mi trovo a vivere in un posto in sviluppo. San Juan, infatti, é un municipio a forte vocazione industriale. Qui tutto é in costruzione: strade, palazzi, centri commerciali, etc.

A volte mi ricorda un poco gli scenari post seconda guerra mondiale descritti da Elena Ferrante nei suoi libri. E’ come se fosse passato un uragano, scoppiata una bomba, che ha raso al suolo quello che c’era prima. La cosa che piú mi ha colpito, fin dall’inizio, sono gli striscioni fuori dalle fabbriche con la scritta

” Cercasi personale”, ” Siamo alla ricerca di manodopera”, “Posizioni aperte”.

Non parlo di cartellini piccoli a cui ero abituato in Europa con la scritta ” Cercasi commessa”, ma di striscioni che si possono vedere in lontanza, anche dall’autostrada….alla faccia di LinkedIn e Monster !

Situazione lavorativa a San Juan del Rio.

Sinceramente non ho proprio il quadro della situazione chiaro al 100% riguardo la situazione lavorativa in generale a Querétaro.  Dando, peró, una rapida occhiata all’andamento lavorativo, si nota che il tasso di disoccupazione é passato dal 6% annuale all’ attuale 4.6% del Maggio 2016. ( Fonte: El Economista )

Ora, sará anche la fortuna del principiante, ma giá ho fatto un colloquio. Piú o meno é andata cosí: un giorno mi fermo davanti questo enorme edificio industriale con la scritta

Varie posizioni aperte. Impresa in rapida espansione. Unisciti a noi”.

Ovviamente cercavo un numero di telefono o un indirizzo e-mail. Niente. Si affaccia dalla guardiola l’agente di sicurezza che mi chiede se ho bisogno di qualcosa. Quando gli spiego perché ero li mi dice

” ma per caso vuoi fare un colloquio? Avverto il responsabile delle risorse umane?”

Onestamente mi sentivo spiazzato.

“ma non devo inviare un curriculum? Fare prima il colloquio con l’agenzia di intermediazione, aspettare giorni e giorni una risposta?”

“no, se vuoi il colloquio lo fai adesso e con il responsabile delle assunzioni”
E cosí feci il mio primo colloquio messicano per una compagnia canadese. Il problema é che non avendo ancora il permesso di lavoro, non credo che loro si prendano la briga di fare tutto l’iter burocratico al posto mio.

L’ ostacolo burocratico per cercare lavoro in Messico

Ed é proprio questo il punto: essendo europeo, infatti, ho bisogno prima del permesso di residenza temporale e poi del permesso di lavoro. Fortunatamente convolando, prossimamente, a nozze con una messicana, ottenere il primo permesso  dovrebbe essere un poco piú veloce ( ma non automatico come pensano in molti)

Nelle prossime puntate spiegheró proprio :

State senza ‘pnzieri !!

Giuseppe Pierri

Salernitano di nascita, dopo essere vissuto 12 anni a Barcellona mi sono trasferito in Messico, a San Juan del Rio, nello stato del Querétaro. A Barcellona ho fatto un master in Digital Marketing ed E-Commerce, materie che mi appassionano da quando ho iniziato a frequentare il W.W.W. seriamente

2 pensieri riguardo “San Juan del rio, Querétaro, oppure?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: