Vino messicano: una scoperta di qualitá

Quando nel marzo 2015 venni per la prima volta a San Juan del Rio, feci subito una interessante scoperta. Il vino prodotto nello  stato del Querétaro é riconosciuto come uno dei migliori  di tutto il Messico.

Si dice, spesso con ragione, che le tappe dell’ etá di un uomo sono scandite anche da cosa beve. Si inizia con la birra ( adolescenza). Poi si passa ai cocktail ( giovinezza). Si finisce con il vino (maturitá).  Direi che ho compiuto a pieno il mio cammino ! Nonostante non sia affatto un esperto e non senta ancora il retrogusto al sandalo, senza dubbio questa é diventata una delle mie bevande preferite.

La mugliera mia Abi,  fin dalla mia prima visita, mi ha fatto conoscere alcuni locali (bodegas) dove, all’interno, sono presenti dei vigneti.  Queste attivitá si trovano soprattutto nella zona compresa tra di San Juan del Rio e Tequisquiapan.

Percorsi enogastronomici a Querétaro

Percorrendo la strada in auto, si iniziano a vedere cartelli che promuovono le cosidette “rutas de vino y de quesos”, ossia dei percorsi enogastronomici per provare queste due specialitá tipiche della zona. Diciamoci la veritá, in Italia il Messico non é certo conosciuto per il vino ma bensí per il chile, i tacos e la birra Corona. Ed invece sono stato il primo a ricredermi. Queste bodegas sono davvero belle, l’ambiente é ancora familiare – stile agriturismi vecchia maniera in Italia- e i prezzi sono piú che abordabili. L’unico problema, forse, é che sono un poco fuori dai centri abitati. Pur vero, peró, che negli hotel della zona si organizzano trasferimenti da/per

Ecco alcune delle bodegas dove sono stato finora ( e il vino che ho provato)

percorsi-enogastronomici-vino-messico
vigneto de cote san juan del rio querétaro

Bodega De cote ( www.decote.mx ) : Sicuramente la mia preferita al momento. Forse una delle piú nuove strutture presenti nella zona. All’entrata, infatti, si sente ancora quell’odore tipico di nuovo. Il parcheggio é immenso e la vista che si presenta ha subito un gran impatto (come testimonia la foto che scattai all’arrivo).  Una volta entrati, ci fu chiesto se preferivamo accomodarci in terrazza oppure in sala. Terrazza, ovvio !
La vista ai vigneti ed il panorama  che si puó ammirare stando fuori, da soli meritano la visita.  Ottima la possibilitá di scelta anche per chi come me non mangia carne. Infatti io optai per un tagliere di formaggi della zona di cui ancora ho un bellissimo ricordo (!).

Dalla terrazza si potevano ammirare le distese di terra e notammo che c’erano anche dei tour sia a piedi che con mini bus.  Consultando la pagina web della bodega, alla sezione ” Recorridos”, si puó vedere che vi sono diverse opzioni ed é stato anche inserito il percorso in bicicletta.

Bodegas De Cote

Indirizzo: Libramiento Norponiente km. 5.900, Tunas Blancas, 76685 Ezequiel Montes, Qro.

Vino provato:

Inédito rosso. Cantina De Cote 2015. Ottimo davvero. Fra l’altro sulla loro pagina Facebook ufficiale, uscí un post con il quale si annunciava che l’annata 2014 aveva vinto la medaglia d’oro al concorso mondiale di vini a Bruxel.

bodega-de-cote-tequisquiapan

Fra l’altro questa struttura si trova giusto al lato della bodega Freixnet. Ora, chi come me é vissuto per un certo periodo in Spagna e ancor di piú a Barcellona, sa a cosa mi riferisco. Freixenet, infatti, é una impresa catalana  famosa per la produzione del “cava” ( una sorta di spumante) che porta il suo stesso nome.

 

Nella capitale catalana, il cava Freixenet é un vero must per le feste natalizie ed i suoi spot televisivi sono un cult. Quindi quella che si trova nei pressi di San Juan del Rio, non é nient altro che la succursale messicana della casa madre che si trova a San Sadurní de Noya, a pochi chilometri da Barcellona .

 

 

Viñedo La Redonda ( www.laredonda.com.mx ). Questo é stato la prima struttura, con vigna propria, che ho visitato a marzo 2015. Sempre a pochi km da San Juan del Rio sulla stradale per Tequisquiapan, si trova quest’altra tappa presente nella ruta de vinos y queso. Sicuramente molto piú spartano e diciamo molto piú alla buona rispetto alla prima bodega.

La Redonda mi colpí principalmente per l’atmosfera che si respira una volta entrati. E’ tutto in un unico livello, sembra di stare tutti in famiglia. Ebbi come la sensazione di essere tipo ad una prima comunione o ad un battesimo. Non nascondo che mi aspettavo che da un momento all’altro, si avvicinassero i genitori del festeggiato per chiedere ” tutto bene?”

vino-rosso-messicano-la-redonda

 

Vino provato:

Syrah rosso. Ci fu consigliato dal cameriere – che in Messico si chiamano meseros e non camareros come in Spagna-. Ottimo consiglio, la veritá. Il misto formaggi con salumi che si vede in foto fu solo l’antipasto, dato che qui pranzammo anche. Strano a dirlo, ma provai degli ottimi ravioli con spinaci e ricotta in salsa ai 4 formaggi.  Mi sentii come a casa.
Immancabile l’acquito, in entrambre le strutture, di una bottiglia da portare a casa. Costo medio della bottiglia: 8 euro. Costo medio dei menú : 15 euro a persona.
Se stai pianificando una vacanza in Messico e passi nella zona di Querétaro, spero di averti dato una buona opzione. Se sei interessato,  scarica da qui la guida dei percorsi del vino e del formaggio della zona di Tequisquiapan.

Viñedo la Redonda

Indirizzo : Carretera San Juan del Río-Ezequiel Montes Km. 33.5, El Toril, 76650 Ezequiel Montes, Qro.
Orario: 11 -18
Telefono: 01 441 277 0919

 

 

Giuseppe Pierri

Salernitano di nascita, dopo essere vissuto 12 anni a Barcellona mi sono trasferito in Messico, a San Juan del Rio, nello stato del Querétaro. A Barcellona ho fatto un master in Digital Marketing ed E-Commerce, materie che mi appassionano da quando ho iniziato a frequentare il W.W.W. seriamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: